Cacio Divino

Formaggio di pecora semi stagionato affinato con vino rosso Sangiovese

In autunno la natura si tinge di colori caldi e sfumati, si colma di profumi intensi come l’odore dell’uva che inebria l’atmosfera.

Guardando i grappoli maturi delle vigne vicino a Villa Corte, dove la stagione autunnale si manifesta in un tripudio di colori e profumi unici, abbiamo pensato di creare il “Cacio Divino”.

Utilizzando il vino Sangiovese per “ubriacare” il formaggio, i contadini si garantivano un prodotto che potesse conservarsi per tutto il periodo invernale e non venisse danneggiato da batteri o parassiti.

Maggiori dettagli

cod. 603
Nuovo prodotto
 
Caratteristiche
  • formaggio di pecora semi stagionato, immerso nel vino rosso Sangiovese
  • forma regolare
  • crosta liscia colore violaceo
  • pasta bianca e compatta con lieve occhiatura
  • profumo persistente di uva
  • sapore delicato e vinoso
  • peso medio: 1,4kg
 
Abbinamenti

La ricerca culinaria e la moderna convivialità, fatta di finger food, happy hour e cene tra amici, hanno portato alla scoperta del “gioco dell’abbinamento”con vino e confetture.

In questo gioco non ci sono regole, se non quelle dettate dai gusti personali, l’importante è non imporre a forza la propria preferenza.

MIELI e MARMELLATE

Pere e fichi freschi o caramellati

Aceto balsamico di Modena invecchiato

Marmellata di  pere, radicchio rosso, pomodori verdi, more

 “SAVOR” (confettura tipica romagnola con "Saba", pere, mele cotogne, frutta secca)

Miele di erica, tiglio, timo

VINI SUGGERITI

Rossi di media corporatura: Sangiovese Superiore di Romagna, Chianti classico, Barolo, Nero d’Avola

7 altri prodotti della stessa categoria: