Le Rimanenze di formaggio: eco...logiche ed economiche!

Il formaggio è generalmente uno degli alimenti che più facilmente viene dimenticato in frigorifero e spesso può finire sprecato.

Ma può essere una risorsa economica ed eco…logica da non sottovalutare! Per questo vi offriamo alcune semplici e gustose idee per dare nuova vita ai formaggi avanzati, trasformandoli in tante appetitose opportunità!

Non gettate mai le rimanenze di formaggio, potrete tagliarle a cubetti o grattugiarle ed usarle per insaporire paste, zuppe, sformati e preparazioni gratinate anche quando si sono asciugati e si presentano più secchi.

Di seguito troverete alcune semplici idee per riciclare i pezzi di formaggio ritrovati in frigorifero.  Con un po’ di fantasia potrete inventare tanti altri piatti stuzzicanti!

 

Formaggio sulla Piastra

Se sono avanzati dei pezzetti consistenti, si possono tagliare a grosse strisce e poi arrostirli sulla piastra, finché non diventano croccanti.

Formaggio Fritto

Preparate una pastella con uova, farina, sale e acqua quanto basta per raggiungere la giusta consistenza. Tagliate il formaggio dello spessore di 1/2 centimetro. Tuffatelo nella pastella e friggetelo per pochi minuti. Servite ben caldo e godetevi la croccantezza e il formaggio filante

Polenta e formaggio

Un piatto ideale per recuperare qualsiasi avanzo di formaggio in frigorifero, specie se molle oppure a pasta morbida. Preparate la polenta come fate di solito, e poi riducete in piccoli pezzi i vostri avanzi di formaggio. Versateli sulla polenta calda in modo che si sciolgano. Con la polenta avanzata, fate delle fettine da rosolare sulla griglia e poi condire con il formaggio.

Pasta ai formaggi

Prendete gli avanzio di formaggio (possibimente misti oppure a pasta semimorbida), scioglieteli in un goccio di latte e una noce di burro.  Amalgamate fino a creare una crema e poi mantecate la pasta, cotta al dente. Potete arricchire la ricetta con una spolverata finale di noce moscata.

Polpette

Carne e formaggio per creare un sapore che ricorda casa. Se volete delle polpette gustose, prendete della carne macinata e insaporitela con sale e pepe. Tagliate finemente alcune verdure, come per esempio zucchine o carote e poi saltatele velocemente in padella. Unitele alla carne e ai formaggi sminuzzati. Aggiungete 1 uovo e della mollica di pane. 

Fate le vostre polpette e poi cuocete in olio caldo e sugo di pomodoro, da aggiungere a fine cottura.

Per condire la pasta

Il formaggio particolarmente secco può essere grattugiato ed aggiunto al sugo all’amatriciana, alla carbonara, con il sugo alle melanzane e tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce.

Crema di formaggi

I formaggi morbidi e la ricotta, possono essere amalgamati con un goccio di latte, per creare una morbida crema,da spalmare sul pane o per condire tartine.

Focaccia farcita

Una semplice focaccia fatta con la pasta sfoglia oppure con la pasta da pizza o da pane, può diventare una merenda gustosa oppure un pranzo veloce e sano, aggiungendo salumi o insaccati avanzati e qualsiasi formaggio a pezzi.

Sformato filante

Con avanzi di verdure bollite e di formaggi, specie se ricotta, si può preparare uno sformato veloce tritando le verdure e preparando un impasto con il formaggio, 1 uovo, pangrattato, sale e pepe. Dopo una cottura in forno per 50 minuti, in uno stampo da plum cake, il piatto è pronto.